Socialfarma NEWS

integratori 2In merito al recente comunicato stampa diffuso dal Gruppo di Lavoro Salute e qualità della vita della Federazione Italiana Scienze della Vita (Fisv) dal titolo "Due parole sugli integratori alimentari. Servono? Sono sicuri?" che riprende il viewpoint di JAMA (Journal of the American Medical Society) sul mercato statunitense degli integratori e rilanciato da diverse testate del settore, FederSalus (Associazione Nazionale Produttori Prodotti Salutistici) e SINut (Società italiana di Nutraceutica) desiderano fornire alcune precisazioni, per evitare di generare confusione e allarmismo nel consumatore.

Leggi tutto...

sciroppoLa Società Dompè informa che, a seguito di un problema evidenziato sul confezionamento secondario e primario, ha attivato un ritiro dal commercio del lotto n. 7500 scadenza 10/2019 dell'integratore alimentare NOREMIFA 25BUST 20ML – cod. 933564205.

Leggi tutto...

De filippo newL'aumento dell'età media, l'incremento dei costi per l'assistenza sanitaria, l'esigenza di contenere la spesa determinano la necessità di potenziare l'assistenza territoriale e trasferire attività dall'ospedale al territorio per razionalizzare la spesa sanitaria, rendere sostenibile sistema e portare la sanità più vicino al cittadino. A questo processo possono dare un contributo importante le 19.000 farmacie, che sono presidi sanitari presenti in modo capillare sul territorio, in cui operano 57.000 farmacisti, e che contribuiscono all'attuazione delle linee di politica sanitaria nazionali e regionali.

Leggi tutto...

PagliacciDurante l'iniziativa promossa da Federfarma," gli Stati Generali della Farmacia, italiana", la presidente del Sunifar, Silvia Pagliacci, ai nostri microfoni, ha indicato alcuni punti fondamentali di cui si dovrebbe occupare il nuovo governo. Secondo la presidente, il tema prioritario è quello del sostegno alle farmacie che operano in zone disagiate: "l'obiettivo è quello di ribadire il disagio dei centri nei quali operano i farmacisti rurali, che la legge stessa individua con criteri ben precisi, per prevedere adeguati riconoscimenti al ruolo e alla funzione di presidi sanitari e sociali 'di frontiera' svolto dalle farmacie dei centri più piccoli e disagiati", ha dichiarato Pagliacci.

Leggi tutto...

equivalenza terapI dati del Report annuale del Centro Studi Assogenerici hanno dimostrato che il 2017 è stato un anno di crescita per il mercato dei farmaci equivalenti, che ha assorbito il 21,5% a confezioni e l'12,4% a valori del canale farmacia. Quasi il 90% delle confezioni di farmaci equivalenti sono di classe A, rimborsate completamente dal Servizio Sanitario Nazionale. L'analisi degli andamenti – riferisce Assogenerici - nel canale farmacia evidenzia una performance positiva dei prodotti equivalenti (classi A e C) con una crescita del 5,7% a unità e del 9,5% a valori, a fronte di un arretramento del mercato farmaceutico complessivo (-1% a unità e -1,6% a valori) e di una ancor più ampia frenata del mercato dei branded a brevetto scaduto (-2,8% a unità e -3,1% a valori).

Leggi tutto...

dispensare farmaciÈ partito il 1° marzo un nuovo accordo tra l'azienda sanitaria della Regione Liguria e le farmacie pubbliche e private convenzionate, relativo alla distribuzione per conto dei medicinali del Pht nelle 584 farmacie dislocate sul territorio ligure,che in soli due giorni hanno dispensato ottomila confezioni dei farmaci. A riferirlo è stato un comunicato diffuso sabato da Federfarma Liguria, che ha sottolineato le finalità dell'intesa, nata con l'obiettivo prioritario di andare incontro alle esigenze dei pazienti fragili e anziani e delle loro famiglie, consentendo loro un accesso semplificato a farmaci di alto costo prima disponibili soltanto in poche strutture pubbliche, spesso molto lontane e con orari di accesso limitati.

Leggi tutto...

galenica1 socialfarmaIl ministero della Salute ha inviato una lettera a Federfarma in cui chiarisce alcuni punti del decreto 27 luglio 2017 che vieta l'utilizzo di efedrina nelle preparazioni magistrali con finalità dimagranti. Secondo il Ministero," il divieto di utilizzazione della sostanza attiva efedrina si riferisce esclusivamente alla prescrizione e allestimento di preparazioni magistrali destinate a finalità dimagranti. Pertanto la farmacia può detenere la sostanza per gli altri usi consentiti". La Federazione dei titolari di farmacia, lo scorso 20 febbraio aveva inviato al dicastero un documento in cui aveva posto un quesito, in seguito a diverse segnalazioni sulla liceità di detenere in farmacia la sostanza efedrina per scopi diversi da quelli dimagranti.

Leggi tutto...

farmacia dei serviziNella seduta della Conferenza Stato-Regioni, il prossimo 8 marzo, sarà esaminato lo schema di decreto finalizzato ad individuare le nove Regioni in cui avviare la sperimentazione per gli anni 2018-2020 per la remunerazione dei nuovi servizi erogati dalle farmacie, così come previsto dal comma 404 della Legge n. 205/2017 "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020". La Legge di Bilancio stanziava per la sperimentazione 36 milioni di euro, di cui 6 milioni per l'anno 2018, 12 milioni per l'anno 2019 e 18 milioni per il 2020, a valere sulle risorse di cui all'art. 1, commi 34 e 34-bis della legge 662/1996.

Leggi tutto...

Sottocategorie

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


unisalento         avis