Socialfarma NEWS

foto 7 GariboldiNei giorni scorsi è stato siglato un protocollo d'intesa tra l'Asl veneta n. 2 della Marca trevigiana, Farmacieunite, il sindacato guidato da Franco Gariboldi Muschietti, e Assofarm. L'accordo equipara le farmacie alle strutture pubbliche in materia di prenotazione di servizi del Ssr come le visite specialistiche negli ospedali e negli ambulatori dell'Asl n.2, che potranno essere prenotati nella farmacia sotto casa. I cittadini potranno, con l'assistenza del farmacista, consultare sedi, orari e specialisti disponibili e fissare la prestazione prescritta dal proprio medico di base, a condizione che si tratti di prescrizione "dematerializzata".

Leggi tutto...

foto 3 pillolaSecondo il report elaborato da Federfarma Lombardia su dati Iqvia, a Milano nel 2017 sono state vendute 24.065 confezioni di pillola del giorno dopo: 65 al mese, 2,7 al giorno. Una crescita costante negli ultimi quattro anni, con un incremento notevole del totale delle confezioni vendute. In cima la classifica delle città lombarde, c'è Milano con un + 1.198 % delle vendite negli ultimi quattro anni. Mentre, a livello regionale si registra un + 1.298 %, dal 2014 a inizio 2018. Il costo del farmaco si aggira intorno ai 27 euro, ma i vantaggi sono rilevanti, per una donna che vuole evitare una gravidanza indesiderata.

Leggi tutto...

banco farmaceutico 2Durante la Giornata di Raccolta del Farmaco che si è tenuta sabato 10 febbraio 2018 sono state oltre 376.000 le confezioni di medicinali donate dagli italiani (erano 375.240 nell'edizione del 2017). I farmaci donati aiuteranno più di 535.000 persone assistite da 1.761 enti caritativi convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus (+39 enti rispetto ai 1.722 del 2017). All'iniziativa hanno aderito 4.176 farmacie, ovvero: +8,4% rispetto alle 3.851 del 2017; +13,4% rispetto alle 3.681 del 2016. In occasione della Giornata, inoltre, i farmacisti hanno donato oltre 610.000 euro. I volontari che hanno partecipato all'evento sono stati più di 18.000, 4.000 in più dello scorso anno.

Leggi tutto...

farmacia dei servizi 2Riportiamo di seguito la replica dell'Associazione Scientifica Farmacisti Italiani (ASFI) a seguito di un articolo relativo ai test sulle intolleranze alimentari, apparso il 14 febbraio sul Corriere Della Sera. L'ASFI si dissocia nettamente dalla definizione di "struttura non propriamente sanitaria" attribuita alla Farmacia Italiana dalle "Dieci regole per gestire le intolleranze alimentari" presentate come Documento Condiviso dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri FNOMCeO, e da undici Società Scientifiche (ADI, AAITO, AIGO, AMD, ANDID, SIAAIC, SIAIP, SID, SINU, SINUPE, SIO), Documento che ha avuto il patrocinio del Ministero della Salute.

Leggi tutto...

Nas farmaciI carabinieri del Nas di Firenze hanno sgominato una banda operante su tutto il territorio nazionale specializzata nell'importazione e commercializzazione di farmaci irregolari o contraffatti a base di tossina botulinica. L'inchiesta, denominata "False Botox", ha portato alla denuncia di 9 persone: i reati contestati sono concorso in ricettazione, commercio di sostanze tossiche pericolose per la salute pubblica, illecita importazione nello Stato e distribuzione all'ingrosso di medicinali. L'indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Firenze, ha preso il via nel gennaio del 2016, partendo da una segnalazione dell'Agenzia Italiana del Farmaco, che ha segnalato una presunta contraffazione di un farmaco a base di tossina botulinica.

Leggi tutto...

farmaci innovativiNei giorni scorsi, il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin ha inviato una lettera al direttore generale di Aifa, Mario Melazzini, in cui chiede di "valutare la possibilità di individuare alcune patologie croniche diffuse, i cui trattamenti siano oggi prescrivibili esclusivamente dai medici specialistici, e di estendere tale facoltà anche ai medici di medicina generale". "In questo modo – scrive Lorenzin nella lettera – i medici di medicina generale potranno non solo prescrivere terapie ormai consolidate e sicure, ma anche monitorare l'andamento dei piani terapeutici, a vantaggio di una maggiore aderenza terapeutica e riduzione dei tempi di accesso alle cure".

Leggi tutto...

PessinaNelle scorse settimane una notizia ha allarmato il mondo della farmacia: Stefano Pessina, Ceo italiano del colosso americano della distribuzione farmaceutica, Walgreens Boots Alliance, ha dichiarato di essere pronto a investire in Italia, ma a patto di poter acquisire almeno 2 mila farmacie. Ma la campagna acquisti del gruppo guidato da Passina non finisce qui. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Walgreens è pronto ad acquisire AmerisourceBergen, società che distribuisce farmaci. Infatti, alcune fonti affermano che i rappresentanti del gruppo, vicini a Pessina, hanno preso contatto con l'amministratore delegato di Amerisource, Steven Collins, per discutere della possibilità che Walgreens rilevi la quota di Amerisource che già non controlla (attualmente ha in mano il 26% e può contare su un consigliere nel board).

Leggi tutto...

farmacia dei serviziIl Tar Calabria, con la sentenza n. 410 dell'8 febbraio 2018, ha rigettato il ricorso proposto dall'Associazione strutture sanitarie private accreditate (Assipa) ed ha ritenuto il D.C.A. Regione Calabria n. 124/2017 compatibile con la normativa in materia di farmacia dei servizi. I ricorrenti lamentavano che il provvedimento regionale fosse lesivo degli interessi degli stessi "posto che il DCA impugnato pone concretamente le basi perché la diagnostica specialistica ambulatoriale di laboratorio diventi, sia pure limitatamente ad un numero definito di analisi e test cardiologici, di competenza delle farmacie, venendo in tal modo ad interferire non solo con le competenze specialistiche dei medici e delle strutture private addette, ma anche con la loro capacità produttiva; e ciò in una situazione di totale disomogeneità sia sotto il profilo dei requisiti che sotto il profilo di limiti di spesa".

Leggi tutto...

Sottocategorie

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


unisalento         avis